Finali provinciali di Atletica Leggera: i ragazzi del Rea raccolgono un argento e due bronzi.

I ragazzi dell’atletica leggera del Rea hanno trascorso una mattinata di sport e amicizia allo stadio “Vestuti” di Salerno accompagnati dalla professoressa Adriana Grimaldi. Dopo tanti allenamenti al San Francesco di Nocera Inferiore la squadra di atletica aveva più di una speranza di successo, ma in questa settimana tra l’infortunio di Senatore, durante un incontro di calcio, e l’assenza all’ultimo secondo di Magliacane per lutto, hanno indebolito la capacità di far punti. Il medagliere del Rea si è comunque riempito con l’argento di Salvatore Cantarella che ha saltato un metro e sessanta e con i due bronzi di Mariano Cinque nel Lancio del disco e di Aniello Genco nei cento metri.

Una giornata di sole, sport e di soddisfazione per quelli che come noi sono sempre pronti a misurarsi, prima con se stessi, e poi con gli altri.

Alcune foto della giornata.