Quarto Bando Progetto Coriandoli – KA1 VET Learners per neodiplomati

Il progetto  metterà in atto le attività di internazionalizzazione previste nel piano operativo di Ce.S.F.Or. per il 2016; Ce.S.F.Or. realizzerà azioni di mobilità nei seguenti settori: turismo e catering, comunicazione e marketing, industria creativa, industria culturale, in favore dei learners e staff; il progetto avrà durata 24 mesi. La mobilità sarà realizzata in 5 paesi Gran Bretagna, Irlanda, Spagna, Portogallo, Francia, presso le organizzazioni/imprese che fanno parte del network europeo di Ce.S.F.Or. con l’inserimento di nuovi partner per l’allargamento della rete europea. L’azione di mobilità riguarda n. 50 learners e 6 accompagnatori per i gruppi di learners minorenni, e n. 5 staff. Verrà realizzata un’attività di VET learners traineeships in companies abroad della durata di 21 giorni, incluso il viaggio, per n. 40 learners e 6 accompagnatori e un’attività di VET learners traineeships in companies abroad della durata di 92 giorni, incluso il viaggio per n. 10 learners. Verrà inoltre realizzata un’attività di Staff training abroad della durata di 7 giorni, incluso il viaggio, per n. 5 staff, allo scopo di migliorare le competenze linguistiche ed interculturali dello staff coinvolto nella mobilità. Le attività sono conformi alle scelte strategiche per il sostegno degli obiettivi della strategia di internazionalizzazione 2015-2020. A conclusione della mobilità sarà realizzata un’attività di orientamento per l’inserimento al lavoro per tutti i learners che hanno partecipato al progetto.

Quarto Bando Progetto Coriandoli – KA1 VET Learners

È stato pubblicato il quarto bando del progetto Coriandoli.

Il presente bando consente la presentazione delle candidature dal 10.01.2018 al 16.02.2018, per n.10 borse.

Destinatari: neodiplomati o neo-qualificati, studenti di istituti tecnici e professionali, allievi di centri di formazione professionale.

10 borse per neodiplomati o neo-qualificati, studenti di istituti tecnici e professionali, allievi di centri di formazione professionale con i profili professionali di:

  • tecnico organizzazione eventi culturali;
  • esperto in europrogettazione;
  • operatore della ristorazione (aiuto cuoco, cameriere/a di sala);
  • operatore dell’accoglienza turistica.