Situazioni di soprannumerarietà

Leggi il report

A seguito della definizione ufficiosa dell’Organico della Scuola Secondaria di II° grado per il prossimo a.s. 2019/2020, il SIDI rileva le situazioni di soprannumerarietà – distinte per tipologia di posto e classe di concorso – di cui all’allegato elenco, che tuttavia potrebbero subire variazioni per effetto di cessazioni da inserirsi al Sistema o di modifiche ulteriori di organico.

Tanto premesso, considerato che i tempi per la definizione  delle procedure sono comunque ristretti, Codeste scuole provvederanno ad inoltrare a quest’Ufficio le domande dei docenti individuati quali soprannumerari, unitamente agli allegati ed alle graduatorie interne d’istituto, con cortese sollecitudine, entro e non oltre il giorno 21 maggio 2019.

Si prega di rammentare ai docenti interessati che, ai sensi dell’art. 21, punto 8, del CCNI sulla mobilità, “Il personale docente, individuato quale soprannumerario, che presenti domanda condizionata al permanere della situazione di soprannumerarietà può indicare nel modulo domanda anche preferenze relative a comuni diversi da quello di attuale titolarità, purché esprima, comunque, tra le preferenze, anche il codice relativo all’intero comune di titolarità oppure relativo al distretto sub comunale di titolarità, prima dei codici relativi ad altri comuni ovvero ad altri distretti sub comunali (sia di singola scuola, sia sintetici).”

Si ringrazia per la collaborazione e si resta in attesa del riscontro.