Una giornata particolare all’ombra del vesuvio con i nostri alunni del Kayak

Giovedì 25 maggio 2017, al Circolo Ilva Bagnoli di Napoli si sono svolte le fasi preliminari provinciali e poi le finali regionali di canoa-Kayak. Il nostro istituto era presente alle finali regionali con Sergey Prikazchikov, ma anche Giovanni Molinari, Alessandro Vispo, Giuseppe Russo  e Gennaro De Prisco  si sono ben comportati.

Sergey ha vinto la sua batteria e ha sfiotato il podio regionale, una gran bella soddisfazione visto che tra i partecipanti, specialmente tra i napoletani, vi erano atleti federali canoa-kayak.

Comunque, ieri per i nostri canoisti è stata una giornata particolare all’ombra del vesuvio che ha visto, per la prima volta, la partecipazione di rappresentative scolastice salernitane ai campionati studenteschi di canoa-kayak..

Parto con i ringraziamenti e inizio con Susy Vitale, Responsabile dell’Ufficio di Coordinamento dei servizi provinciali di Educazione Fisica e Sportiva di Salerno, che insieme ad Andrea Gargano, responsabile scuola e Duilio Cretella dirigente perovinciale della federazione canoa-kayak,  realizzarono il corso per docenti il 27 gennaio 2017 e dove partorimmo, insieme a pochi altri docenti, la “pazza idea” di un corso per alunni alla Lega Navale di Salerno, sempre rappresentata dal vicepresidente Gianpaolo Russo e a cui va il plauso per aver sostenuto l’iniziativa, così come ci ha sempre creduto la nostra dirigente Anna Califano.

Ringrazio per ultimo, anche a nome dei ragazzi, il tecnico federale Orazio Manzo per aver saputo trasmettere non solo le nozioni fondamentali di questa disciplina, ma di aver animato tutto il gruppo salernitano e di aver trasfuso passione e competenze a tutti i neofiti canoisti.

Carlo Cascone

 

Le foto sono state scattate dalla prof.ssa Valentina Trotta, docente accompagnatore del Rea.